Prima pagina

Elezione Presidente della Repubblica, Dallai: “Decisi a trovare un nome gradito a tutto il Pd”

Il parlamentare senese Luigi Dallai

Sta per concludersi il toto presidente della Repubblica. Ancora poche ore di attesa e dalle 15 di questo pomeriggio si voterà in parlamento per scegliere il sostituto di Giorgio Napolitano. “La prima votazione è alle ore 15 – ha detto l’onorevole Luigi Dallai ai microfoni di Antenna Radio Esse – ma credo non sarà decisiva perchè alla prima elezione come partito abbiamo deciso di presentare scheda bianca. E’ il momento delle consultazioni per trovare una figura che riscuota la fiducia della politica ma soprattutto dei cittadini che hanno bisogno di recuperare fiducia nelle istituzioni. Prima di entrare a Montecitorio noi grandi elettori del Pd incontreremo il premier Renzi che ci relazionerà sugli incontri con le altre forze politiche per trovare un candidato forte. Si fanno tanti nomi, stiamo cercando una figura che sia votato a larga maggioranza e che risponda a una serie di requisiti: sappia interpretare la costituzione in senso moderno,  esserne garante e accompagnare le riforme”. Almeno all’interno del Pd c’è unità su questo argomento tra le varie correnti spesso in lotta? “Siamo decisi a trovare un nome che sia gradito a tutto il partito democratico. In questa elezione il pd è il partito di maggioranza, siamo 400 grandi elettori su mille, ed abbiamo la responsabilità di cercare l’unità”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena