Ego Handball di nuovo in campo contro Bologna
17 Nov, 2018
francesco_bevanati

Non c’è tempo di riprendere il fiato per i ragazzi della Ego Handball Siena che, dopo la sconfitta di ieri contro la Junior Fasano, saranno di nuovo in campo stasera  (ore 21.00) al PalaFrancioli di Colle Val D’Elsa (ingresso libero). I ragazzi di Alessandro Fusina ospiteranno Bologna United, già affrontata in preseason al Torneo del PalaSavena.

“Quella con Bologna – commenta Alessandro Fusina – è per noi una partita importantissima. Dobbiamo renderci conto che dobbiamo fare il nostro campionato con un altro target di squadre. In questa prima parte di stagione le sconfitte sono arrivate contro Bolzano, Conversano e Fasano a testimonianza che per arrivare a quel livello abbiamo ancora tanta strada da fare. Ieri si è vista una squadra che non ha mai mollato contro una formazione a noi superiore. Contro Bologna dobbiamo ritrovare la concentrazione, essere più cinici e mettere più lucidità nelle occasioni che durante la partita ci creiamo e che non dobbiamo sbagliare”.


“Sapevamo che quella contro Fasano era una partita difficile – ha commentato il capitano Francesco Bevanati al termine della sfida contro i campioni d’Italia – non c’è stata nel secondo tempo la reazione che volevamo. Abbiamo commesso tanti errori, troppe incertezze e tanti tiri sfortunati. Dobbiamo ripartire già qui in vista della prossima partita. Bologna è una bella squadra, giovane, che corre tanto ed affrontarla dopo due giorni non è certo la cosa più semplice per noi. Dobbiamo essere bravi a resettare subito la testa e pensare alla partita con Bologna, per riscattarci subito. Spero che anche domani a Colle ci sia gente come al PalaEstra e speriamo in un risultato migliore”.