Prima pagina

Efficienza energetica: nuove opportunità formative per i giovani con l’Its ‘Energia e Ambiente’

Al via la nuova stagione formativa della Fondazione Its, Istituto tecnico superiore ‘Energia e Ambiente’, che offre la possibilità di specializzarsi nell’area dell’efficienza energetica con un corso biennale post diploma. Le iscrizioni sono aperte fino al prossimo 10 ottobre e il corso, giunto alla sesta edizione, svilupperà figure professionali altamente specializzate nella gestione e nella verifica di impianti energetici, rendendole capaci di entrare in un settore lavorativo in costante crescita, anche sotto il profilo occupazionale. L’opportunità formativa sarà gratuita per il biennio 2016-2018, in quanto finanziata dal POR FSE 2014-2020, ASSE A Occupazione inserita nell’ambito di Giovanisì, il progetto della Regione Toscana per promuovere l’autonomia dei giovani.

“L’Its ‘Energia e Ambiente – afferma il presidente, Luciano Carapelli – si prepara ad aprire la sua sesta stagione consolidando il ruolo nella formazione post diploma altamente specializzata nel risparmio ed efficientamento energetico, settore in costante evoluzione e crescita sotto l’aspetto occupazionale. A dare ulteriore forza e rinnovato vigore alle nostre attività è anche il ruolo di coordinatore della rete nazionale delle fondazioni Its dell’area energetica, che la nostra struttura ha assunto dallo scorso febbraio. Proprio grazie a questa rete stiamo avviando importanti progetti e collaborazioni a livello nazionale e internazionale”. “I nostri corsi – aggiunge il direttore dell’Its ‘Energia e Ambiente’, Teresa Basilico – rappresentano un’opportunità di formazione di eccellenza, equiparabile all’Università ma più tecnica, di elevata efficacia e strettamente legata al mondo del lavoro. Questo si traduce in una professionalità qualificata e in maggiori prospettive occupazionali per molti giovani. I dati rilevati dall’ultimo monitoraggio ministeriale dimostrano ottime performance di placement anche per i ragazzi che hanno frequentato il nostro Its. In linea con il dato nazionale, infatti, oltre il 70 per cento dei nostri diplomati, a un anno dal conseguimento del titolo, ha un lavoro coerente con il profilo professionale maturato”.

Il corso per tecnico superiore per la gestione e la verifica di impianti energetici è rivolto a 20 giovani di età compresa tra i 18 e 29 anni, in possesso di diploma di scuola superiore. Il corso prevede circa 2.000 ore con lezioni in aula, un’approfondita attività nei laboratori e un lungo periodo di stage in aziende sia in Italia che all’estero, dove gli studenti potranno maturare un’importante esperienza personale, oltre che professionale.

Profilo e sbocchi occupazionali. Il tecnico superiore per la gestione e la verifica di impianti energetici opera nell’analisi e nella gestione di sistemi per la produzione, la trasformazione e la distribuzione dell’energia, assumendo anche il ruolo di energy manager per fabbricati civili e industriali. Questa figura professionale interviene nelle diverse tipologie di impianti, ne programma e gestisce l’esercizio e la manutenzione ed esegue verifiche strumentali e di funzionamento per garantirne efficienza e risparmio energetico. La formazione altamente specializzata consente ottime opportunità occupazionali nel settore dell’efficienza energetica e delle energie rinnovabili e permette di operare sia come libero professionista che in diverse tipologie di imprese che realizzano attività di analisi e gestione di sistemi per la produzione, la trasformazione e la distribuzione dell’energia e ottimizzazione dei consumi energetici.

Informazioni. Il bando di iscrizione al corso biennale 2016-2018 dell’Its, Istituto tecnico superiore ‘Energia e Ambiente’ è disponibile sul sito www.its-energiaeambiente.it. Le domande di ammissione devono pervenire entro il 10 ottobre a mezzo raccomandata A/R oppure consegnate a mano presso la sede in viale Matteotti, 15 a Colle di Val d’Elsa. Non fa fede il timbro postale. Per ulteriori informazioni, è possibile contattare l’Its al numero 0577-900339 oppure scrivere un’e-mail all’indirizzo info@its-energiaeambiente.it. Per ulteriori approfondimenti sulla struttura e le sue attività, è possibile consultare il sito www.its-energiaeambiente.it.
L’ITS Istituto tecnico superiore “Energia e Ambiente” ha sede a Colle di Val d’Elsa (Siena) ed è nato nel 2011 con il supporto del Miur e della Regione Toscana. A guidare l’Istituto, fin dalla sua nascita, è una Fondazione di partecipazione di cui fanno parte Province ed enti locali toscani, ordini professionali, associazioni di categoria, agenzie formative, Dipartimenti e Poli tecnologici delle università toscane, i più rappresentativi istituti scolastici di ambito tecnico del territorio e numerose aziende toscane operanti nel settore energetico. L’ITS “Energia e Ambiente” promuove corsi biennali di formazione post diploma – con lezioni in aula e in laboratorio affiancate da stage aziendali in Italia e all’estero – e altre iniziative tese a valorizzare sempre di più la sinergia fra formazione e lavoro, per formare giovani con competenze specialistiche e favorire la competitività delle imprese. Dallo scorso marzo, le 10 Fondazioni ITS dell’area efficienza energetica presenti in 9 regioni italiane si sono unite in una rete nazionale coordinate dall’ITS ‘Energia e Ambiente’ con sede a Colle di Val d’Elsa, unico in Toscana nella sua area di riferimento. Per conoscere da vicino la struttura e la sua offerta formativa è possibile consultare anche il sito www.its-energiaeambiente.it.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena