Ecomaratona del Chianti 2016, edizione indimenticabile
18 Ott, 2016
ecomaratona-del-chianti-2

E’ stata un’edizione indimenticabile quella che nel week end dal 15 al 16 ottobre ha incorniciato i 10 anni dell’Ecomaratona del Chianti. Il nostro evento, con i suoi circa 5.000 partecipanti tra competitive e non, si conferma come un appuntamento irrinunciabile per la sua capacità di coniugare sport e valorizzazione del territorio e che quest’anno ha avuto un valore aggiunto per i 300 anni di vita del Consorzio del Chianti Classico. Proprio dal Castello di Brolio, simbolo del celebre vino, ha preso il via nella mattinata di domenica 16, la competizione più lunga che si è conclusa, dopo 42 km, in Piazza Marconi a Castelnuovo Berardenga.

A imporsi su tutti è stato l’atleta di origini albanesi Andi Dibra, della Polisportiva Volte Basse Asd, con un tempo finale di 3h02’26”, dopo una gara condotta fin dai primi chilometri in testa al gruppo. Secondo classificato, come nella precedente edizione, Enrico Rivi dell’Ass. Pol. Atl. Scandiano, in 3h04’42”. Terzo Loris Fanton dell’Asd Active, in 3h07’57”.

A trionfare sul podio femminile della distanza più lunga sono state Ilaria Guasparri dell’S.S.D.S. Mens Sana In Corpore Sano che ha chiuso in 3h33’55”. Sul secondo gradino Daniela Furlani dell’Asd Pol. Chianciano in 3h40’03”. Terzo posto per Eleonora Chiara Tuttini del 3.30 Running Team in 3h44’16”.

Grande la soddisfazione del sindaco di Castelnuovo Barardenga (SI), Fabrizio Nepi : “Anche il tempo ha graziato questa decima edizione della manifestazione, allontanando i temporali che ci avevano un po’ impensierito alla vigilia. Uno splendido sole ha accolto sabato i tanti partecipanti alla “Passeggiando per cantine”, venuti da ogni dove per conoscere il nostro territorio, nonché gli atleti che domenica hanno preso parte ai percorsi competitivi. Ho seguito il lavoro degli organizzatori fin dai primi anni e per promuovere quest’edizione così importante, nel 2015, siamo stati all’Expo della New York Marathon al fianco delle maratone di Firenze, Roma, e Venezia. Questo è uno dei segnali che ci racconta cosa sia diventata oggi questa manifestazione”.

La due giorni dedicata all’Ecomaratona si è aperta sabato 15 ottobre, alle 9.45 con la “Passeggiando per cantine”, percorso di 8 km con assaggi e degustazioni tra le aziende agrituristiche del territorio, le cui iscrizioni si erano già chiuse a giugno. Circa 850 i partecipanti che non hanno voluto mancare a quest’appuntamento che si caratterizza come un vero e proprio itinerario del gusto e che consente una immersione totale nei paesaggi di quest’angolo della Toscana.

Alle 13.00 dello stesso giorno ha preso il via da San Gusmé la 6^ tappa del “Circuito Tricolore Nordic Walking Agonistico Federale”, altra novità di questa edizione, seguito alle 15.00 dalla non competitiva Arceno Nordic Walking, su percorso di 11 km. Quasi 500 sono stati i partecipanti a mettersi in marcia con i tradizionali bastoncini. Nel pomeriggio, al Teatro Alfieri, si era svolto il convegno “Dal cammino alla corsa al trail: allenamento, alimentazione e supplementazione” con esperti del settore moderati da Daniele Menarini, condirettore della rivista Correre.

La domenica, come da tradizione, è stata la giornata dedicata all’agonismo con i percorsi di 42, 21 e 14 km e l’Ecopasseggiata di 10 km. In crescita il numero totale di iscritti, compresi gli stranieri: sul totale di oltre 5.000 iscritti tra competitive e non, quasi 600 sono stati gli stranieri, in arrivo da 20 Paesi diversi e con Francia, Olanda e Stati Uniti a fare la parte del leone.

Tra i partecipanti alla 14 km, anche quest’anno non ha voluto mancare l’appuntamento il sindaco di Siena, Bruno Valentini, arrivato al traguardo con un tempo finale di 1h 13’ 25”.

Durante l’intero week end Piazza Marconi di Castelnuovo ha ospitato il mercatale con le produzioni di qualità del territorio, assieme agli stand degli sponsor e di svariate manifestazioni podistiche.

Si ringraziano gli sponsor e gli enti sostenitori della manifestazione: il Comune di Castelnuovo Berardenga, la Provincia di Siena, la Regione Toscana, Atletica Uisp, Colline Toscane Nordic Walking a.s.d., Diadora, Consorzio Vino “Chianti Classico”, Terme Antica Querciolaia, Polar, Enervit, Il Campione, Barone Ricasoli, Mastertent, Essenza di Siena, Resort Castel Monastero, Libera Siena, Slow Food Siena, Gruppo Escursionisti Berardenga, la ditta Masoni e le aziende agricole del luogo per la “Passeggiando per cantine”, CCCIAA di Siena, CIA Siena, Fiori e Piante “Frasi Franco”, We Run Italy, Runners.it, Runners e Benessere, Chiantisette, Camminare, Correre in Toscana, Siena Tv, Radio Siena, Il Corriere di Siena, Timing Data Service.

Per l’aiuto fondamentale nella gestione dell’evento e per l’impegno umano di tantissime persone che ci hanno aiutato, vogliamo inoltre ringraziare : l’ A.S.D. La Bulletta, le società podistiche della provincia nella gestione dei ristori, il Circolo di Villa a Sesta, la Proloco di S. Gusmè, l’Agricola San Felice, le molte associazioni di Castelnuovo Berardenga, Mondochianti Viaggi, ABV Italia, la Pubblica Assistenza di Taverne d’Arbia e di Castelnuovo, CB Palio Siena, Servizio Antincendio “La Racchetta” e tutti i numerosi amici/volontari che ci hanno permesso di offrire un programma così ampio di eventi.

Classifiche generali:

Ecomaratona del Chianti (42,097 km)

UOMINI

Andi Dibra (Polisportiva Volte Basse Asd) – 3:02:26
Enrico Rivi (Ass. Pol. Scandianese) – 3:04:42
Loris Fanton (Asd Active) – 3:07:57
DONNE

Ilaria Guasparri (S.S.D.S. Mens Sana In Corpore Sano) – 3:35:55
Daniela Furlani (A.S.D. Pol. Chianciano) – 3:40:03
Eleonora Chiara Turrini (3.30 Running Team) – 3:44:16

Chianti Classico Trail (21 km)

UOMINI

Alberto Mosca (Atletica Palzola) – 1:17:36
Marco Quaglia (Asd Top Runners Castelli Romani) – 1:26:33
Marco Oppioli (Golden Club Rimini Internazionale) – 1:28:31
DONNE

Federica Moroni (Golden Club Rimini Internazionale) – 1:36:36
Elena Briganti (Asd Atletica Gran Sasso Teramo) – 1:40:52
Melissa Ragonesi (G.S.D. Valdivedro) – 1:42:03

Trail del Luca (14 km)

UOMINI

Massimo Negrosini (A. S.D. Atletica Borgate Riunite) – 0:52:11
Giancarlo Falcone (Asd Top Runners Castelli Romani) – 0:54:06
Cesare Frullanti (Asd G. Pod. Riccardo Valenti) – 0:55:01

DONNE

Chiara Venturi (Atletica Il Colle Asd) – 1:04:55
Elisa Sprugnoli (Gs Polizia di Stato) – 1:05:12
Romina Ferremi (Atletica Brescia Marathon) – 1:05:59