Due bombe a mano ritrovate in centro a Montepulciano
19 Mar, 2018
bomba a mano montepulciano 2

Sono in corso le indagini da parte dei carabinieri sul rinvenimento di due piccole bombe a mano avvenuto stamattina a Montepulciano. Il primo ordigno è stato trovato da un carabiniere sotto la “Colonna del Marzocco”, a pochi passi dalla caserma dell’Arma, mentre il secondo da un operaio del comune nei pressi del Municipio. Si tratta di due antichi cimeli assolutamente inoffensivi, perchè svuotati dell’esplosivo ma molto ben conservati, probabilmente oggetti da collezione, che adesso sono allo studio degli artificieri per stabilirne con certezza la provenienza. Si stanno esaminando le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona per risalire a chi possa aver posizionato le due bombe e si stanno cercando tutti coloro che possano possedere oggetti del genere. Gli inquirenti sono inclini a pensare che si sia trattato di una bravata, escludendo al momento un gesto minatorio o eversivo, che hanno di solito altre modalità.