Due banconote da 500 euro false, truffata coppia senese in Colombia
8 Gen, 2016
logo_are_6_trasp

Brutta disavventura quella capitata ad una coppia residente nella nostra città al ritorno da un viaggio in Colombia.
I due, un italiano e una cittadina colombiana, in seguito ad un viaggio in Sudamerica, si sono ritrovati con due banconote da 500 euro di dubbia autenticità ed hanno chiesto aiuto ad un’agenzia di cambio di Siena.
La titolare dell’esercizio del centro storico, una volta appurato che si trattava di banconote presumibilmente false, ha così chiamato la Polizia.
Gli agenti delle Volanti della Questura sono subito intervenuti sul posto, dove hanno verificato che le due banconote erano in realtà due riproduzioni in fotocopia a colori di due pezzi da 500 euro.
I poliziotti, a quel punto, hanno constato la buona fede della coppia, sentendo le dichiarazioni dell’addetto allo sportello del cambio, che ha confermato che i clienti si erano presentati alla cassa, non con l’intenzione di cambiare i soldi ma con il preciso scopo di appurare se, come avevano ritenuto, si trattasse di denaro falso.
Dagli accertamenti svolti dalla Polizia è, quindi, emerso che le banconote erano state prelevate dai due in Colombia, lo scorso mese di dicembre, e che soltanto dopo il loro rientro in Italia si erano accorti della presunta falsità del denaro.
I soldi sono stati pertanto acquisisti dagli agenti per il successivo inoltro alla Banca D’Italia ai fini della perizia.