Droga, intensificati i controlli in Valdelsa e nel Chianti: denunciati due ventenni e un minorenne
11 Ago, 2018
carabinieri posto di blocco bis

In questi giorni di grande presenza turistica in tutta la Val d’Elsa e nel Chianti senese, i Carabinieri della Compagnia di Poggibonsi, hanno eseguito una serie di controlli straordinari antidroga nei luoghi maggiormente frequentati da giovani.
Il servizio ha consentito di deferire in stato di libertà denunciare due ventenni di Empoli e presso quella per i minorenni di Firenze, un diciassettenne di Colle Val d’Elsa, trovati in possesso di complessivamente di oltre 50 gr di sostanze stupefacenti quali cocaina, marijuana e hashish, ma il dato più allarmante è l’elevato numero di persone che sono state segnalate quali assuntori, complessivamente 12, quasi tutti giovani valdelsani e alcuni da fuori provincia.
I controlli dei Carabinieri proseguiranno anche nelle prossime settimane estive e interesseranno i luoghi di maggiore presenza turistica e giovanile.