Prima pagina

Domani a Siena un tavolo interistituzionale contro la violenza sulle donne

Sarà il Presidente della Provincia di Siena ad aprire i lavoro del Tavolo interistituzionale contro la violenza alle donne che si riunirà il prossimo 25 novembre in occasione della giornata mondiale contro la violenza alle donne. Un’occasione per analizzare, rinnovare le denunce e fare proposte concrete su una delle questioni più urgenti e drammatiche del nostro Paese, piagato da femminicidi quotidiani, silenzi complici, scarsa consapevolezza.
Alla luce delle nuove normative e del processo di riordino delle Province porteranno il loro contributo alla riflessione sui nuovi assetti e impegni in tema di violenza di genere Simona Dei, Direttore Sanitario ASL7 di Siena, Lucia Ferilli, Associazione Aurore – Coordinamento dei Centri Antiviolenza, Anna Coluccia, Azienda Ospedaliero Universitaria Senese, Tiziana Tarquini, Assessore Pari Opportunità del Comune di Siena, Daniela Volpi, Regione Toscana, Renato Saccone, Prefetto di Siena
Alle 13:30 il Presidente, presso la Sala dell’Aurora del Palazzo della Provincia di Siena, inaugurerà “ Donne Segnate”,1° Convegno Internazionale sulla violenza contro le donne sorde
Il convegno organizzato da Mason Perkins Deafness Fund, che da 28 anni lavora per il sostegno delle persone sorde e per il riconoscimento della Lingua dei Segni italiana, contribuisce a questa giornata affrontando il tema della violenza da una prospettiva ancor più specifica, quella sulle donne sorde, partendo dalla domanda se esista un legame fra sordità, barriere di comunicazione e l’alta percentuale di atti di violenza perpetrati contro le donne sorde.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena