Disturba i clienti di una pizzeria, fermato trentenne con un coltello
6 Giu, 2019
nibbio 3 (1)

Non sarebbe dovuto tornare a Siena per tre anni su ordine del Questore invece è stato fermato in città dopo che aveva disturbato alcuni clienti di una pizzeria. E’ stato il titolare dell’esercizio commerciale in via Camollia a chiamare gli agenti per il comportamento scorretto tenuto nel suo locale dall’uomo, un trentenne siciliano, e avendo notato che aveva in tasca un coltello. Dall’identificazione è risultato essere stato in passato allontanato da Siena e responsabile di alcuni reati contro il patrimonio.
Intanto il corpo di polizia con l’inizio dell’estate torna a vigilare il territorio anche con le “Nibbio”, equipaggi motomontati che implementeranno il lavoro quotidiano delle Volanti, che potranno garantire interventi più immediati soprattutto in quelle aree più difficilmente raggiungibili della città.