Denunce e segnalazioni per consumo di droga, coinvolti anche giovanissimi
24 Feb, 2017
20150403154504-carabinieri

Denunce e segnalazioni per consumo di droga dopo un servizio di controllo del territorio predisposto dai carabinieri in Valdelsa, nello specifico nei comuni di Poggibonsi, Colle val d’Elsa, Monteriggioni e Gaiole in Chianti.
Alla stazione di Poggibonsi è stato fermato e denunciato un rumeno senza fissa dimora che ha violato il divieto di ritorno nel centro valdelsano di cui era destinatario.
Un 26enne nato a Poggibonsi e residente nel comune di Monteriggioni, disoccupato, è stato invece denunciato perchè sorpreso alla guida della sua auto, con la patente sospesa a tempo indeterminato dalla Motorizzazione Civile per mancanza di idoneità psico-fisica.
Nei guai anche un 16enne studente di Poggibonsi denunciato per spaccio perchè trovato in possesso di alcuni grammi di hashish e di tutto il necessario per il taglio e il confezionamento delle dosi di droga.
Nel corso degli stessi controlli sono stati segnalati come consumatori di sostanze stupefacenti alla Prefettura altre cinque persone: un 24enne residente a Monteriggioni, disoccupato, trovato con un grammo di hashish, un operaio 29enne anche lui residente a Monteriggioni che aveva invece con sè della cocaina, una 15enne e un 17enne entrambi studenti di Colle Val d’Elsa pizzicati lei con dell’hashish e lui con la marijuana e un 34enne albanese, disoccupato, residente a Poggibonsi che aveva della cocaina.