Dentista abusivo e farmaci scaduti, intervengono i Nas: due denunce
7 Dic, 2018
Carabinieri Nas farmaci

Faceva il dentista pur non avendone l’abilitazione e dirigeva un centro di estetica dentale a pochi chilometri da Siena, il 46enne di origine campana che è stato denunciato dai carabinieri del Nas di Firenze, per esercizio abusivo della professione. Denunciato anche il direttore sanitario della struttura, un un medico 65enne. L’indagine è scattata dopo la querela presentata da una senese di 56 anni che aveva avuto dei problemi con il centro. Durante le verifiche effettuate, i militari hanno trovato nell’ambulatorio ben 139 fiale di farmaci anestetici scaduti. Il direttore sanitario, in quanto responsabile della struttura, veniva denunciato, anche per somministrazione di farmaci guasti o imperfetti e per somministrazione di medicinali in modo pericoloso per la salute pubblica.