Facebook Posts Home Slide Show Sport

Delusione Mens Sana, la promozione in C Gold sfuma in gara2 di semifinale

La Mens Sana giocherà il prossimo anno ancora in C Silver, niente triplo derby al piano di sopra con Virtus e Costone. La Named ieri ha perso anche gara2 a Fucecchio e fallisce l’accesso alla finale con Altopascio. Una delusione enorme per i biancoverdi, che hanno accarezzato a lungo l’idea di portare la serie alla bella. Il primo quarto si chiude in parità, 15-15, nel secondo scappa Fucecchio che si porta sul +4, nel terzo parziale grande rimonta della squadra di Binella che va avanti di sei, nonostante l’infortunio al ginocchio di Milano, che esce in lacrime e riduce ancor di più le rotazioni vista l’assenza di Sabia. Nell’ultimo quarto, nonostante l’inerzia sia dalla parte dei padroni di casa, a 1 minuto e 41 secondi dalla fine la Mens Sana si ritrova a gestire un tesoretto di quattro punti. Ma gli errori di Tognazzi dalla lunetta e un’infrazione di otto secondi spianano la strada a Fucecchio, che trova il canestro del 69 pari. Si va all’overtime: la Named perde Tognazzi per falli ma può ancora farcela, solo che arrivano ancora errori al tiro libero e Allemann sulla sirena fallisce il canestro della vittoria. In finale ci va Fucecchio, sfiderà Altopascio che ha vinto 2-0 con la Laurenziana. Per la Mens Sana tanta amarezza dopo aver dominato tre quarti di campionato.

Fucecchio 78 Mens Sana 77 (15-15 ; 39-35 ; 56-62 ; 69-69)

MENS SANA BASKETBALL ACADEMY: Menconi 3, Pannini 15, Iozzi 9, Sprugnoli 7, Giorgi n.e., Benincasa 2, Allemann 12, Milano 6, Del Cucina, Santini n.e., Bovo 2, Tognazzi 21. All. Binella

FOLGORE FUCECCHIO: Falchi 20, Minocci n.e., Berni 17, Gazzarrini 7, Pandolfi n.e, Masotti, Meucci 3, Orsini 14, Tessitori 15, Avellino n.e., Cardi n.e., Orsucci 2. All. Rastelli.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena