Delitto di Cetona, oggi l’autopsia
4 Set, 2019
omicidio Cetona

Il paese di Cetona è ancora scosso dal brutale delitto che si è consumato nelle prime ore del mattino di ieri, in una villetta appena fuori dal centro abitato, sulla provinciale 21 che collega Cetona a Sarteano. Un uomo di 45 anni, Angelo Del Ticco, divorziato con una figlia, e con problemi di dipendenza dall’alcool ha ucciso di botte l’anziana madre Marisa Tosoni, di 84 anni, con la quale viveva, al termine dell’ennesima lite, alterato dal vino che aveva bevuto. Dopo aver picchiato la madre l’uomo si è addormentato e solo al risveglio si è reso conto di quanto accaduto ed ha chiamato i soccorsi, ma ormai era troppo tardi. Pesanti le accuse di cui dovrà rispondere: omicidio pluriaggravato dai futili motivi, dal fatto che si tratta di un congiunto e anche per via dello stato di ebbrezza alcolica nel quale si trovava. Oggi intanto verrà svolta l’autopsia sul corpo dell’anziana, che dovrà stabilire quanti sono stati i colpi mortali ed anche l’ora esatta del decesso.