Deceduto l’anziano investito ieri in Viale Toselli
27 Ott, 2018
carabinieri-ambulanza

Non ce l’ha fatta l’anziano che era stato investito da una macchina ieri mattina in Viale Toselli, mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali. Troppo gravi le ferite riportate nell’incidente, l’anziano è deceduto all’ospedale de Le Scotte dove era stato trasportato in codice rosso. La vittima si chiamava Felice Calderone, era un maresciallo dei carabinieri in congedo, che negli anni ’90 aveva guidato il nucleo informativo di Siena e che adesso viveva con la famiglia a Monteriggioni, in Via Giovanni XXIII. L’incidente appunto ieri mattina in Viale Toselli, l’uomo era stato colpito da una Fiat 600 condotta da un 40enne, a sua volta tamponata da una Citroen C3 alla cui guida c’era un 26enne. Nell’impatto l’uomo aveva battuto violentemente la testa a terra, le sue condizioni erano apparse subito gravissime e poche ore dopo il ricovero in ospedale è avvenuto il decesso.