Facebook Posts Home Slide Show Palio

De Mossi: “Palio, ottime notizie dal governo: ora avanti tutti assieme per l’obiettivo”

“Le decisioni assunte dal governo sul fronte sanitario sono ottime notizie per la comunità senese e ci spronano a continuare il grande lavoro collettivo che stiamo facendo per arrivare a celebrare il Palio come vogliamo, come festa di popolo”. Il sindaco di Siena Luigi De Mossi, oggi a Mociano per il sopralluogo tecnico effettuato sulla pista per l’addestramento dei cavalli, commenta così le novità emerse dal Consiglio dei Ministri di ieri, giovedì 17 marzo, sul fronte dell’allentamento delle misure restrittive fin qui in vigore per gli eventi pubblici. Dalla prossima eliminazione del Green Pass al ritorno a manifestazioni sportive e agli spettacoli di massa senza più limitazioni di capienza o di pubblico.

“Già il sub-emendamento proposto e approvato dal Senato, anche grazie al lavoro della mia amministrazione era stato un primo importantissimo segnale – prosegue De Mossi – che apriva una vera possibilità alla celebrazione del Palio come festa di popolo. Unitamente a questo, c’è stato un grande impegno dell’amministrazione comunale nell’elaborare, discutere e presentare agli altri soggetti istituzionali un protocollo speciale, pensato appositamente per poter celebrare il Palio nonostante la situazione sanitaria”.

“Oggi – continua il sindaco di Siena – la luce che vediamo è ancora più forte. Il cronoprogramma di riduzioni delle limitazioni fin qui in essere, a partire dalla cessazione del Green Pass e dei limiti quantitativi agli eventi sportivi e di spettacolo, ci fa pensare che il Palio possa tornare alla sua gloriosa ed eccezionale normalità. Ma non è tutto risolto, sia chiaro, perché l’emergenza sanitaria non è finita. Dobbiamo continuare a lavorare con attenzione e determinazione, e con spirito unitario e collaborativo, per farci trovare pronti dai diversi scenari che potremmo dover fronteggiare fra qualche mese. Senza dare nulla per scontato, impegnandoci per il miglior risultato possibile”.

Nella mattinata di oggi, venerdì 18 marzo, il sindaco Luigi De Mossi ha supervisionato il sopralluogo effettuato dall’Ufficio Palio e dai tecnici del Comune di Siena sulla pista di Mociano. Il Comune ha condiviso con gli addetti ai lavori, proprietari e fantini di effettuare un momento di confronto e verifica sulla pista per l’addestramento dei cavalli. “Come sempre – dichiara a questo proposito il sindaco di Siena – la tutela dei cavalli è priorità di tutta la comunità senese”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena