Prima pagina

“Dati alla mano l’Imu agricola è inaccettabile”

Gianluca Cavicchioli Direttore dell’Unione Provinciale Agricoltori di Siena

L’imu sui terreni agricoli non è sostenibile dagli agricoltori così come è applicata. Lo hanno ribadito gli iscritti all’unione agricoltori di Siena nell’incontro di ieri con il presidente nazionale Mario Guidi. I costi sono troppo alti e non si tiene conto della redditività dell’area tassata, queste le pecche di questo balzello. “Pensiamo che per 10 ettari di terreno a Monteroni d’Arbia sono state chieste 1282 euro di Imu, una cifra insostenibile. Chiediamo di togliere questa tassa a fronte di una crescita esponenziale del fisco, per aiutare il nostro settore che sta superando la crisi continuando a offrire lavoro. Chiediamo anche di essere ascoltati per gli altri problemi, primo fra tutti quello degli ungulati in sovrannumero che ci distruggono i raccolti. Ad oggi però non abbiamo interlocutori istituzionali con cui parlare”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena