Dalle campestri ai lanci: intenso week end per la Montepaschi Uisp Atletica Siena
2 Feb, 2017
Claudio Facchielli - foto Giancarlo Colombo-FIDAL orizz_727x600

Si è rivelato un fine settimana denso di gare e ricco di risultati, quello da poco terminato, che ha visto gli atleti della Montepaschi Uisp Atletica Siena impegnati su quattro diversi fronti.
Sulla pista dell’impianto indoor di Padova, Adriano Finetti, fresco del titolo toscano nel pentathlon allievi vinto la scorsa settimana, conclude la sua esperienza ai Campionati italiani di prove multiple indoor con un ottimo diciannovesimo piazzamento su trentotto classificati; oltre la posizione, a riprova dell’ottima prestazione e del lavoro svolto dal tecnico Giulio De Michele ci sono i 2979 punti conquistati, frutto di 9”30 nei 60hs, 5.80 nel lungo (record personale), 10.40 nel peso, 1.73 nell’alto, 2’58”91 nei 1000. Risultati consistenti giungono anche dall’impianto indoor di Ancona che ha visto i biancorossoneri prendere parte al meeting nazionale in programma. Claudio Facchielli in 22”49 sui 200m chiude al sesto posto assoluto; Francesco Raciti al quarantacinquesimo in 23”94;
trentaseiesima, Virginia Ciani in 27”96, impegnata poi anche sui 60Hs allieve dove ha scritto due volte il proprio record personale correndo in 9”80 la batteria e concludendo con un positivo terzo posto in 9”54 in finale. In gara nei 60hs assoluti anche Federica Renzi, per lei 8”99 in batteria (personale) e quinta posizione in finale in 9”13; mentre nel salto triplo Noa Rocchigiani, con un miglior salto a 11,06m, suo nuovo primato, è undicesima. Sui 60m sono scesi in pista Claudio Facchielli, capace di un 7”17 in batteria e 7”06 nella finale 2 (dodicesimo assoluto); Simone Delprato che ha corso al personale di 7”27 in batteria concludendo la finale 3 con un ancora positivo 7”29 (ventunesimo assoluto); Pietro Lenzi in 7”96 (personale), centoventunesimo assoluto. Tornando in Toscana, al campo di polo presso Bucine, si è svolta la prima fase regionale dei Campionati di società di cross, dove Niccolò Ghinassi con autorità ha guidato la formazione juniores del club senese, vincendo la gara, e portando i compagni di squadra Duccio Pecciarelli e Massimiliano Bracciali, rispettivamente nono e dodicesimo, a un momentaneo secondo posto. Tra gli assoluti, impegnati nella prova di 10Km, Jacopo Gragnoli è centotredicesimo, seguito dal compagno di squadra Andrea Mori, centotrentacinquesimo. Tra gli allievi, prova da 5Km, Flavio Scarpelli termina al settimo posto. In contemporanea a Lucca si è svolta la prima prova regionale dei Campionati italiani invernali di lanci, Lorenzo Ceccherini, lanciando con l’attrezzo da 1,750kg, con 31,92m è quarto assoluto e primo tra gli allievi nel lancio del disco; Giulia Giardi è nona con 21,10m nel lancio del disco e quarta nel lancio del martello con 26,21m, ottava la compagna di allenamento Sofia Stecchi con 19,86m nel lancio del giavellotto. Undicesimo Matteo Bocci con 39,33m nel lancio del martello. Sabato scorso invece a San Gimignano ha preso vita, come ogni anno nel parco di S.Lucia, la campestre dedicata al settore promozionale che assegnava i titoli provinciali, dove i giovani atleti della Montepaschi Uisp Siena hanno preso parte con entusiasmo e spirito di squadra. Tra i risultati più importanti, si segnalano il primo posto nella categoria Ragazze di Laura Borghesi, seguita al terzo da Martina Brotto; il secondo e terzo piazzamento tra le Cadette di Adanu Orlandini e Costanza Gianneschi.
Il totale dei risultati ha portato la Montepaschi Uisp Atletica Siena al quinto piazzamento sulle otto società presenti nel campionato provinciale di società.