Home Slide Show Prima pagina

Da oggi sette droni sui cieli senesi per controllare dall’alto la città

Saranno ben 7 i droni che decolleranno oggi, messi a disposizione dalla Misericordia di Siena, per controllare dall’alto la città e intervenire prontamente, con  la pattuglia dedicata della Polizia Municipale, là dove si registrano assembramenti, o azioni vietate da quanto disposto dal Governo e dalle varie ordinanze sindacali emesse in questi giorni dal sindaco Luigi De Mossi per evitare contagi da Covid-19.

Per arginare l’emergenza sanitaria in atto nel nostro Paese, come nel resto del mondo, servono infatti tutte le azioni possibili tese a dissuadere comportamenti che mettono a rischio la propria e l’altrui salute. Con l’uso, da parte dei volontari dell’associazione, il nucleo SAPR Protezione Civile Misericordia di Siena,  di questi 7 droni sarà infatti molto più efficiente controllare tutto il territorio comunale in breve tempo, coadiuvando così il personale della municipale nelle azioni di sorveglianza e repressione.

Nella giornata di oggi, 22 marzo, la Polizia Municipale ha, comunque, controllato 114 persone,  acquisito 105 autocertificazioni e fatto scattare tre denunce per violazione all’art. 650 del Codice Penale. Nessun rilievo, invece, a carico dei 6 esercizi commerciali oggetto di verifica.

 

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena