Crisi Mens Sana, Lami: “Bene gli incontri ma i Macchi paghino gli stipendi”
4 Gen, 2019
Tifosi-Mens-Sana

Nuove scadenze economiche sono in agenda per la famiglia Macchi che sta cercando di salvare il salvabile per la Mens Sana Basket 1871. Ieri ha incontrato il sindaco che ha promesso di interessarsi della vicenda, all’orizzonte di ipotizza qualche nuovo ingresso in società ma prima di tutto bisogna pagare gli stipendi per garantire continuità. Alessandro Lami, dell’associazione Io tifo Mens Sana è preoccupato così come i tanti tifosi biancoverdi che temono un nuovo fallimento.