Home Slide Show Prima pagina

Covid, le istruzioni dell’Asl Toscana Sud per gli stranieri

28 nuovi casi positivi di Covid-19 in Toscana, uno in Provincia di Siena. Di questi 28 la metà riguarda persone che sono rientrate dall’estero, 10 per motivi di vacanza. Intanto il direttore generale dell’Asl Toscana Sud Est Antonio D’Urso ha scritto una lettera alla Camera di Commercio di Arezzo e Siena e di Grosseto, alle categorie economiche, a comunità straniere, associazioni di volontariato, sindacati e patronati, per sensibilizzare sul tema Covid e diffondere il servizio predisposto dall’Azienda sanitaria sul suo sito. Si tratta di istruzioni per gli stranieri, tradotte in circa 20 lingue, sul come comportarsi quando si entra o si torna in Italia: dalla compilazione (riservata solo ad alcuni Paesi) del Sispc, il modulo del Sistema Informativo sanitario della prevenzione collettiva, al numero di telefono per chi è in difficoltà, fino alle informazioni su isolamento domiciliare, mascherine, distanza di sicurezza, lavaggio delle mani e test sierologico.

“Chiediamo la collaborazione di tutti per diffondere la massima informazione tra i cittadini stranieri in Italia – scrive D’Urso – non pensiamo solo ai turisti ma anche ai lavoratori che in questo periodo estivo tornano nel loro Paese e poi rientrano in Italia. È necessario che seguano una serie indicazioni che sono finalizzate alla tutela della loro salute e di quella delle persone con le quali rientrano in contatto”.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena