Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Covid, altri 30 nuovi casi in provincia. Al via le centrali di tracciamento dell’Asl

Sono 30 i nuovi casi di positività al Covid-19 registrati in provincia di Siena dall’ASL Toscana Sud Est. Quattro casi nel capoluogo e a Monteriggioni, tre a Poggibonsi e Asciano, due a Colle val d’Elsa, Radicofani, Rapolano e San Casciano dei Bagni, uno ciascuno ad Abbadia San Salvatore, Castellina in Chianti, Cetona, Chianciano Terme, Montepulciano, Piancastagnaio, Pienza e Sovicille.

Si ha notizia intanto di altri due positivi tra i dipendenti delle Scotte, dopo i tre dei quali era stata data notizia domenica scorsa. Non è dato sapere comunque se si tratti di operatori sanitari o addetti ai servizi interni. È scattato comunque il protocollo di sorveglianza sanitaria che prevede l’isolamento per i contatti stretti e accertamenti con tampone. È intanto salito a 26 il numero dei ricoverati nell’area Covid, tre dei quali in terapia intensiva.

La Asl Toscana Sud Est sta nel frattempo avviando le centrali di tracciamento dei contatti, il cui scopo è quello di identificare e gestire appunto i contatti di caso. In provincia di Siena la centrale avrà sede nel presidio Asl del Ruffolo. Sarà attiva da domani con 14 operatori in azione dalle 8 alle 20 sette giorni su sette.

 

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena