Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Covid: 83 nuovi contagi, 19 nella Rsa di Radda in Chianti

Oscillano tra doppia e tripla cifra i nuovi contagi da Covid in provincia di Siena. Nelle ultime 24 ore sono scesi a 83 dai 117 precedenti, con in evidenza in particolare un focolaio nella residenza sanitaria assistita “Pietro Fedi” di Radda in Chianti, con 19 ospiti positivi. Oggi dovrebbe essere conclusa la procedura dei tamponi a tutte le persone presenti nella struttura, compresi gli operatori. Intanto diminuisce il numero dei nuovi contagi a Siena città, 12 nell’ultimo rilevamento, 11 invece a Poggibonsi, 8 a Colle val d’Elsa. Come sempre si tratta dei comuni con il maggior numero di nuovi casi. In provincia si contano anche 31 guarigioni.

Quanto ai ricoveri alle Scotte, sono 90, tra i quali 74 nell’area Covid di cui 13 in terapia intensiva e 16 con assistenza respiratoria mediante casco, mentre gli altri 16 pazienti sono suddivisi tra malattie infettive e la nuova bolla nell’area dipartimentale medicina interna, dove al momento ci sono quattro ricoverati. La provenienza è in gran parte dall’Area senese, cui segue a distanza l’Alta Valdelsa.

Intanto il presidente della Toscana Eugenio Giani non esclude di chiedere al governo che nei prossimi giorni le province di Siena e Grosseto escano dalla zona rossa, dopo la disponibilità del ministro della Salute Speranza a differenziare le restrizioni nei territori di un’unica regione. Giani ritiene però che questo possa avvenire nei prossimi giorni, sulla base dei parametri necessari.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena