Cortonesi (Nero su Bianco): “I cittadini vanno educati, non multati”
10 Apr, 2018
Vigili-Urbani multa_800x532

Il 2017 ha segnato un aumento del 145% delle multe elevate dal Comune di Siena. Lo rivela una ricerca del Sole 24Ore e scatta la polemica. “Il dato clamoroso è l’innalzamento rispetto all’anno precedente – ha detto ai microfoni di Antenna Radio Esse Luciano Cortonesi di Nero su Bianco -. Andrebbe fatta un’analisi approfondita, sicuramente è qualcosa su cui bisogna mettere mano. Noi, come abbiamo spiegato più volte, abbiamo una visione un po’ diversa da quella che ora si ha del problema della sosta; non ci dimentichiamo che il nostro comune è orfano di un piano organico della mobilità e del traffico da ventanni, ormai è una stortura storica. Al di là del fatto che non si può tartassare i senesi con questo balzello, però bisogna anche rivedere il ruolo del vigile urbano: non si può pensare ad un vigile che sia solo repressivo, il vigile deve essere una figura che educa alla legalità, la multa deve essere l’ultimo atto repressivo e si dovrebbe fare di tutto per non arrivarci”.