Home Slide Show Prima pagina

Coronavirus, ancora controlli delle forze dell’ordine: in otto denunciati per un barbecue

POLIZIA POSTI DI BLOCCO CONTROLLI

Proseguono i controlli delle varie polizie municipali e delle forze dell’ordine per verificare il rispetto delle disposizioni sia governative che locali, ora anche attraverso l’ausilio di droni. Complessivamente 23 le persone denunciate nelle ultime 24 ore. Una sorte toccata in Valdelsa a otto operai afghani che stavano preparando una grigliata di carne su un barbecue, interrotto dai carabinieri. Solo uno degli operai indossava una mascherina.

Alle terme di Petriolo denunciato un 55enne grossetano che si trovava in quelle zone da solo. Gli agenti della squadra mobile della polizia invece hanno denunciato venerdì scorso un 29enne di origini romene che passeggiava nonostante dovesse essere in isolamento, in quanto proveniente da Milano. Adesso rischia di essere accusato di epidemia colposa.