Prima pagina

Cordoglio per la scomparsa di don Alessandro Porciatti

Nella mattina di domenica 16 agosto ha terminato il suo corso la vita terrena, dopo lunga malattia, del sacerdote diocesano don Alessandro Porciatti, 31 anni, Vicario parrocchiale dello Spirito Santo in Poggìbonsi.

Don Alessandro era nato a Poggibonsi il 26 novembre 1983. Fece il suo ingresso nel Pontificio Seminario Regionale Pio XII di Siena nel 2004 e l’11 giugno 2010 fu ordinato sacerdote in Cattedrale. Iniziò il suo ministero come Vicario parrocchiale a Poggibonsi nella Parrocchia dello Spirito Santo, seguendo in particolare i giovani, l’U.N.I.T.A.L.S.I. e la Pastorale diocesana delle Vocazioni.

L’Arcivescovo, unitamente a tutti il Clero, ai familiari e alla Comunità diocesana tutta, esprime, con profondo dolore e con la certezza della Risurrezione, il più sincero grazie a Dio per il dono di vita che è stato, e sarà sempre, il ministero di Don Alessandro nella nostra Chiesa.

Le esequie saranno celebrate Lunedì 17 agosto, alle 11.30, nella Collegiata di S. Maria Assunta in Poggibonsi. La salma sarà tumulata nel locale Cimitero della Misericordia.
Il cordoglio del Sindaco Bussagli per la scomparsa di Don Dando Porciatti
CIAO ALESSANDRO

La città piange la scomparsa di Don Alessandro Porciatti. Un sacerdote, un giovane, un punto di riferimento per tante persone che ne hanno conosciuto la forza, il coraggio, l’umanità.
Come ricorda il sindaco David Bussagli nell’inviare il suo cordoglio: “La voglia di futuro insieme ad una Fede enorme restano come insegnamento. Come restano nel cuore di tanti i grandi sorrisi. Un abbraccio grande alla famiglia ed ai tantissimi a cui hai voluto bene e che bene ti vogliono”.

Il calvario della sua malattia era stato raccontato nel libro scritto con l’amico Giovanni Gennai, “A un passo a te”.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena