Coppa Toscana femminile: Costone cede a San Giovanni Valdarno
3 Ott, 2016
Marco Castaldo coach costone femm 2

È finita 52-60 la prima partita di Coppa Toscana tra ADPF Costone e Galli San Giovanni Valdarno. Prima partita stagionale per la squadra di Marco Castaldo che con nuovi innesti e ritorni sta prendendo le misure e si sta riassestando. Ottimo inizio nonostante la sconfitta, contro una squadra più attrezzata che per questa nuova stagione ha deciso di voler fare le cose in grande per disputare un campionato da protagonista.
Partenza faticosa per le ragazze di coach Castaldo, subito messe a dura prova dalla precisione e dalla fisicità delle avversarie. Dopo un inizio punto a punto San Giovanni Valdarno ha ingranato la marcia mettendo a segno un parziale di 0-6 per mano di Painter e Bozic (2-8). Le ragazze del Costone hanno retto e grazie ad un buon gioco di squadra si sono fatte pericolose (6-11). Sul finale del primo quarto però le ospiti hanno dato l’allungo decisivo chiudendo il parziale avanti di nove punti (10-19).
Nel secondo quarto è stata Siena a prendere l’iniziativa per prima con cinque punti consecutivi firmati Bianca Nardi (15-19). San Giovanni ha però risposto subito con Bozic, precisa dalla lunga distanza, ed ha allungato nuovamente il passo mettendo a segno un parziale di 0-10 (15-29) . Troppa la differenza fisica tra le due squadre, complici anche nuovi importanti innesti tra le fila di San Giovanni Valdarno, ma l’ADPF Costone ha comunque lottato fino al termine. Il quarto è terminato 23-38.
Al rientro degli spogliatoi è ancora la squadra ospite a gestire la partita, incrementando il vantaggio. La squadra di casa però ha risposto con buone giocate e punti arrivati dalle mani di Bozzi, Oliva e Dragoni. Basso il punteggio in questo terzo quarto, soprattutto tra le fila di San Giovanni: 10-8 il parziale, con Siena che è riuscita a tenere sotto i dieci punti le avversarie e a recuperare di due lunghezze. Il terzo periodo si è concluso con il punteggio di 33-46.
Nonostante la difficoltà di contrastare l’attacco di San Giovanni Valdarno, il Costone ha mantenuto costante l’atteggiamento e l’approccio. A due minuti dalla fine la squadra di coach Castaldo è riuscita ad arginare le avversarie, grazie soprattutto agli attacchi decisivi di Bozzi, con cinque punti consecutivi, e Donadio portandosi anche sotto di nove punti (49-58). Ancora tre punti consecutivi di Donadio, che ha messo a segno gli ultimi canestri del quarto, hanno permesso alle padrone di casa di portarsi sotto di soli sei punti, e far paura alle avversarie. Alla fine la partita è terminata con il punteggio di 52-60 in favore di San Giovanni Valdarno.

ADPF COSTONE SIENA – GALLI SAN GIOVANNI VALDARNO: 52-60
10-19, 23-38, 33-46, 52-60.

ADPF COSTONE SIENA: Bozzi 9, Tarso ne, Corbini ne, Vezzosi, Donadio 15, Oliva 8, Renzoni 2, Piroli 1, Dragoni 4, Gianneschi ne, Nardi 13, Burrini. All. Castaldo.

GALLI SAN GIOVANNI VALDARDNO: Painter 11, Amato 7, Bozic 20, Masini 3, Galli, Pol 2, Livi 4, Gabbrielli 6, Veneri 7, Galletti, Picinotti. All. Vadi.