Facebook Posts Home Slide Show Sport

Coppa Italia, la Robur passa il turno. Battuta la Fermana dopo i calci di rigore

Buona la prima per il Siena, che al debutto in una gara ufficiale supera ai rigori la Fermana e va avanti nella Coppa Italia di Serie C. Ospiti avanti con un rigore di Marchi nel primo tempo, pareggia Guberti con un gran gol nella ripresa. Parità anche nei supplementari, poi ai rigori è super Lanni che ne para due,  mentre Varela, entrato a gara in corso, sigla il penalty decisivo. Unica nota stonata il trauma distorsivo al ginocchio destro per Gatto, uscito a pochi minuti dalla fine del secondo tempo. Oggi gli accertamenti più approfonditi. Il Siena ha terminato la gara con in campo un giocatore del 2004, uno del 2003, due del 2002 ed uno del 2000.

Siena-Fermana 1-1 dts 

Reti: 36′ p.t. Marchi; 16 s.t. Guberti

Rigori: Capece (gol); Terigi (gol); Rovaglia (parato); Marcellusi (gol); Pistolesi (parato); Farcas (parato); Sperotto (sbagliato); Lores Varela (gol).

SIENA: Lanni, Darini, Terigi, Conson, Farcas; Acquadro (1’ s.t.s Morosi), Gatto (32’ s.t. Zaccone); Bani (38’ s.t. Amoruso); Cardoselli (38’ s.t. Marcellusi), Conti (13’ Lores Varela), Guberti.

A disposizione: Mataloni, Milesi, Marocco.

Allenatore: Alberto Gilardino.

FERMANA: Moschin, Urbinati (29’ s.t. Capace), Marchi (15’ s.t. Lovaglio), Bolsius Don J.H. (1’ s.t.s. Pistolesi), Bugaro (1’ s.t.s. Marini) Diouane, Scrosta, Alagna, Graziano (12’ p.t.s. Lorenzoni) , Sperotto, Nepi (29’ s.t. Rovaglia).

A disposizione: Ginestra, Rossoni, Grossi, Ajradinoski, Nardella, Grassi.

Allenatore: Maurizio Domizzi.

Arbitro: Giorgio Di Cicco sez. Lanciano. 1° ass: Marco Orlando Ferraioli sez. Nocera Inferiore. 2° Ass: Ivan Catallo sez. Frosinone. IV Uomo: Valerio Bocchini di Roma

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena