Coppa del Mondo scherma paralimpica, bronzo per Matteo Betti
12 Feb, 2019
betti bronzo emirati arabi

 Si apre con il terzo posto di Matteo Betti nella gara di fioretto maschile la quattro giorni di Coppa del Mondo di scherma paralimpica al via a Sharja, negli Emirati Arabi.
Il portacolori del CUS Siena Scherma ESTRA torna sul podio grazie ad un’ottima prestazione fermata in semifinale dal cinese Zhong Sai Chun col punteggio di 15-6. In precedenza, Matteo Betti, dopo la fase a gironi, aveva avuto ragione del sudcoreano Cho Yeong per 15-4, quindi del giapponese Shintaro Kano per 15-6 e poi ai quarti del polacco Rafal Ziomek col punteggio di 15-6.
Con la vittoria ai quarti contro il polacco, Matteo Betti ha “vendicato” l’eliminazione dell’altro azzurro Emanuele Lambertini, sconfitto proprio da Ziomek agli ottavi col punteggio di 15-13.
Stop invece nel turno dei 32 per Matteo Dei Rossi, sconfitto 15-6 dall’ungherese Richard Osvath, mentre il quarto azzurro e cussino in gara, Alberto Morelli, è uscito di scena dopo aver superato i gironi nel primo assalto del tabellone principale perché fermato 15-5 dall’altro polacco Nalewajek. Morelli è atteso nella gara di sciabola,che è la sua arma principale,domani.