Prima pagina

Controlli in città: denunciato gestore di locale che vendeva alcolici a minorenni

Gli agenti del Nucleo di Polizia giudiziaria dei Vigili Urbani, in collaborazione con personale della Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato, nella notte tra sabato e domenica scorsa, hanno svolto un servizio di controllo straordinario del territorio, finalizzato al contrasto di fenomeni di degrado, come la somministrazione di alcolici a minorenni e gli schiamazzi notturni.

Una serie di accertamenti mirati hanno consentito, nello specifico, di segnalare alla competente Autorità Giudiziaria, due gestori di locali, situati nel centro storico. Nel primo caso la denuncia, e relativa sanzione amministrativa, è avvenuta per somministrazione di alcolici a tre minorenni. Nell’altra circostanza la segnalazione è scattata per violazione degli obblighi di custodia e violazione di sigilli, in quanto, il locale controllato, era già oggetto di decreto di sequestro degli impianti acustici emesso dalla Procura della Repubblica di Siena. Il soggetto in questione, oltre ad effettuare musica, aveva tolto solo una parte degli impianti sequestrati.

Elevate, inoltre, quattro violazioni in cantieri edili, perché non in sicurezza con le norme previste, per complessivi 3.392 euro; mentre i funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli hanno sanzionato numerosi esercizi pubblici che non erano in possesso delle necessarie licenze per la somministrazione di prodotti alcolici.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad
Ad

Meteo

Meteo Siena