Controlli a tappeto dei carabinieri: arresti e denunce in città
23 Nov, 2017
carabinieri controlli siena

Servizi di controllo del territorio da parte dei carabinieri, che hanno impiegato ben otto pattuglie distribuite fra Siena e immediati dintorni. Tre romeni sono stati denunciati per ricettazione. Sono stati fermati a bordo di un’auto in Viale Toselli e nel cofano del mezzo sono stati trovati diversi set di coltelli da cucina, nuovi di zecca per un totale di oltre 250 pezzi dei quali i romeni non sono riusciti a dare giustificazioni plausibili.
La pattuglia di Siena Centro invece ha fermato un senese di 50 anni residente a Lucca, che doveva scontare due mesi e mezzo di reclusione per guida in stato di ebbrezza. L’uomo è stato arrestato e condotto al carcere di Santo Spirito. In Massetana Romana invece è stato bloccato un pregiudicato di Acerra di 42 anni che, doveva scontare 8 anni e 18 giorni per estorsione e rapina, fatti avvenuti in Campania dove è tuttora residente. Infine quattro ragazzi sono stati fermati nel centro storico di Siena e trovati in possesso di modiche quantità di canapa indiana Sono stati segnalati alla Prefettura quali assuntori di stupefacenti, per le conseguenti sanzioni amministrative. Questi servizi preventivi saranno svolti periodicamente.