Prima pagina

Contributi in arrivo per le famiglie colligiane

Nuovi nati, famiglie numerose con almeno quattro figli a carico e famiglie con figlio disabile. Sono queste le categorie che rientrano nei benefici regionali previsti dalla legge sugli interventi di sostegno finanziario in favore delle famiglie e dei lavoratori in difficoltà, per la coesione sociale e per il contrasto al disagio sociale.

“Sono tutte opportunità – spiega l’assessore Michela Moretti – che i nostri cittadini devono cogliere, visto che si tratta di fondi già stanziati dalla Regione Toscana e che riguardano anche tutto il nostro territorio. La situazione attuale, con molte famiglie in difficoltà, non permette a noi amministratori locali di poter soddisfare tutte le richieste di aiuto, per questo vogliamo sollecitare questo contributo regionale”.

Anche perché, come recita lo stesso bando della Regione Toscana non si tratta di assistenzialismo, ma di un aiuto concreto, visto che per le tre categoria il contributo minimo è di circa 700 Euro.

“Le tre fasce di aiuti individuate dalla Regione – sottolinea Michela Moretti – sono state identificate con tre titoli abbastanza esplicativi: ‘I bebè in arrivo troveranno qualcosa di buono’, ‘Le famiglie numerose hanno problemi numerosi’ e ‘Un figlio disabile non sarà un figlio escluso’. Tutte prerogative che in un modo o in un altro stanno vivendo moltissime famiglie colligiane e proprio per questo vanno aiutate. Anche perché, nonostante una legge del 2013, ci risulta che ai nostri sportelli Urp siano state pochissime le persone che si sono rivolte per richiedere il contributo”.

Per poter usufruire dei contributi, occorre essere residenti a Colle ed avere un reddito Isee inferiore a 24mila euro. In particolare per i bambini nati dal 1 gennaio 2014, a partire da febbraio scorso ed entro il 31 gennaio 2015 è possibile inoltrare la domanda per il contributo di 700 euro una tantum presso il Comune di Colle. Così come per i bimbi che nasceranno nel 2015 sarà possibile effettuare la domanda a partire dal prossimo febbraio fino al 31 gennaio del 2016.

Il contributo per le famiglie numerose, di 700 Euro annuali con un incremento di 175 Euro per ogni figlio oltre il quarto, potrà essere richiesto sia per il 2014, che per il 2015 con le stesse modalità di scadenza, a partire dal 1 febbraio ed entro il 31 gennaio dell’anno successivo per il quale è richiesto il contributo. Stesse regole anche per il contributo di 700 Euro annuali per le famiglie con figlio disabile a carico. E’ possibile reperire tutte le informazioni riguardo ai tre bandi e presentare le stesse domande presso l’Urp del Comune di Colle.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena