Contrade&solidarietà: a Cascia è il turno della Giraffa in cucina
11 Gen, 2017
giraffa-in-cucina-a-cascia

Continua l’impegno delle contrade senesi nel campo della protezione civile a Cascia. In questa settimana è il turno dei volontari della Giraffa impegnati ai fornelli per cucinare i pasti ai terremotati. “Stamani ci siamo svegliati alle 6 ed erano – 20 gradi ma con un buon caffè ci siamo riscaldati ed abbiamo iniziato a cucinare. Con queste temperature è difficile anche far bollire l’acqua per la pasta – ha raccontato ad Are Alessandro Ierardi -. Siamo felici di poter dare una mano a queste persone colpite dal terremoto. Vedere quello che ha causato il sisma fa impressione, per fortuna si stanno trovando soluzioni alternative alle tendopoli per chi è rimasto senza casa. Rimarremo qua fino a fine settimana poi arriveranno i contradaioli della Civetta. Qua c’è spirito di collaborazione anche con gli altri volontari, in questi giorni lavoriamo con un gruppo pugliese della Pubblica assistenza ed abbiamo già stretto amicizia”. giraffa-in-cucina-a-cascia-1