Contrade e solidarietà: donazione per una sala giochi nel reparto di Emato oncologia pediatrica
12 Apr, 2016
Grosso - Katia Landi

Il Palio in aiuto dei bambini malati di tumore. Una cena voluta dai mangini vittoriosi di Torre e Selva, è servita, oltre che da convivio, anche per raccogliere fondi da destinare alla realizzazione di una sala giochi nel reparto di Emato oncologia pediatrica dove i bambini ricoverati potranno distrarsi durante la difficoltosa degenza. “E’ una necessità che sono stati proprio i piccoli ricoverati a far presente – ha spiegato Katia Landi presidente dell’Atl, ai microfoni di Are – e che siamo contenti di poter realizzare grazie anche ai dirigenti di contrada che ringrazio. Speriamo di avere presto i permessi e di svolgere velocemente i lavori per regalare ai bambini uno spazio dove giocare tra una terapia e l’altra. A breve realizzeremo anche una cucina nel reparto, uno spazio in cui le mamme potranno cucinare per i loro bambini facendoli sentire un po’ a casa. E’ una gioia poter rendere un po’ più facile il percorso ospedaliero per bambini e famiglie che stanno vivendo il dolore e le difficoltà di una malattia come il tumore infantile che per fortuna, grazie alle nuove cure, permette di arrivare alla completa guarigione”.