Contaminazioni, laboratori, eventi live. Poggibonsi è capitale del fumetto
4 Giu, 2016
poggibonsi

Incontri, conversazioni, disegno open air, musica con grandi artisti: Martoz, Lorena Canottiere, Marino Neri, Mauro Uzzeo. Recchioni in collegamento Skype

A Poggibonsi arriva FOF, “FumettoOltreFumetto”, una incursione nel fumetto che va oltre, che innova storie e linguaggi, che dialoga con altre arti. Tante saranno le occasioni di incontro, le presentazioni, i laboratori, gli eventi, che si svilupperanno venerdì 10 giugno e proseguiranno con un evento speciale sabato 11 giugno. Il tutto promosso dall’associazione La Scintilla in collaborazione con l’Accademia del Fumetto di Siena e con il patrocinio del Comune.

“Un concept originale nato di fatto con Manuele Fior e Federico Fiumani che hanno disegnato e cantato insieme a Poggibonsi nello scorso aprile – dicono gli organizzatori – Ora questo progetto cresce incontrando altri grandi artisti del fumetto e le loro geniali intuizioni”. Saranno infatti a Poggibonsi per FOF Martoz ovvero Alessandro Martorelli, Lorena Canottiere, Marino Neri, Mauro Uzzeo, Roberto Recchioni in collegamento Skype. E saranno protagonisti di molteplici iniziative che si svolgeranno al teatro Politeama.

La partenza sarà al Medialab che ospiterà a partire dalle 15,30 workshop di illustrazione e disegno con Marino Neri e Lorena Canottiere (ingresso libero, max 20 persone). Presso la sala Set invece avranno luogo altri eventi che si apriranno idealmente con l’esposizione di due tavole originali realizzate da Tanino Liberatore e dedicate a Roger Corman e a Moebius (per gentile concessione di Fondazione Elsa).

Alle 17 al via con un piccolo omaggio ad Andrea Pazienza. A seguire (17,30) conversazione con Martoz che presenta “Di Remi Tot in Stunt” (MalEdizioni) parlando di arte, fumetto e altre geniali avventure. Alle 18.30 conversazione con Mauro Uzzeo su Orfani, Dylan Dog, Monolith, sui suoi videoclip musicali e sulle innumerevoli imprese, tra cui il Festival del Fumetto ARF di Roma. Durante il colloquio collegamento via Skype con Roberto Recchioni. Alle 20 momento conviviale a cena con gli autori e alle 21,15 “Cosmo e Verdad”, dialogo con musiche e canzoni. Cosmo e Verdad sono infatti i titoli dei graphic novel, entrambi pubblicati da Coconino, di Marino Neri e Lorena Canottiere. Partecipano “I Disertori”.

Sabato 11 giugno alle 10 evento conclusivo con “Sketch out” disegno open air, in tre luoghi della città, sotto la guida di Daniele Marotta dell’Accademia del Fumetto di Siena (max 20 persone).

FOF è realizzato in collaborazione con Napoli Comicon, ANPI Valdelsa e Festival Resistente Montemaggio, Fondazione ELSA. Grafica di Simona Mezzedimi.