Prima pagina

Consegnata a Mae-Wan Ho la medaglia Prigogine per la chimica

E’ stata consegnata questa mattina nell’aula Magna dell’Università di Siena la Prigogine Gold Medal 2014 a Mae-Wan Ho, direttrice dell’Institute of Science in Society di Londra.
Il premio, istituito nel 2004 dall’Università di Siena e dal Wessex Institute of Technology per celebrare la memoria del premio Nobel per la Chimica Ilya Prigogine, è un prestigioso riconoscimento assegnato ogni anno ad uno studioso che si è distinto per i risultati della ricerca scientifica nell’ambito delle scienze evolutive.
Dopo aver ricevuto la medaglia da Carlos Brebbia, direttore del Wessex Institute of Technology, Mae-Wan Ho ha tenuto una lezione magistrale dal titolo “Circular Thermodynamics of Organisms and Sustainable Systems”.
La cerimonia è stata anche l’occasione per dedicare un ricordo al professor Enzo Tiezzi, docente dell’Ateneo senese, vincitore del premio Prigogine nel 2005.
Mae-Wan Ho è una genetista nota per le sue opinioni critiche su ingegneria genetica e neo darwinismo. Dopo il dottorato in biochimica nel 1967 alla Hong Kong University, è stata postdoctoral fellow in Biochimica Genetica all’Università di California a San Diego, senior research fellow allla University of London, Queen Elizabeth College, docente di Genetica e Biologia alla Open University, e visiting professor di Biofisica all’Università di Catania.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena