Confronto tra sindacati e GSK, venerdì il primo incontro. Goracci (Filctem Cgil): “Basta lavoratori precari, puntiamo alla stabilizzazione”
14 Nov, 2018
GlaxoSmithKline-GSK

Si aprirà già in questa settimana, il primo incontro è previsto per venerdì, il tavolo di confronto tra le organizzazioni sindacali e l’azienda farmaceutica GSK. L’obiettivo è la stabilizzazione dei lavoratori precari, come ha spiegato ai microfoni di Antenna Radio Esse Marco Goracci, segretario provinciale Filctem Cgil di Siena. “Non è più tollerabile un turn over tra lavoratori precari per ricoprire la stessa posizione, così come non è più accettabile che ci siano ‘somministrati’ che prestano la loro attività in GSK – e prima ancora Novartis – da oltre 10 anni”