Palio

Confini e Bando di Violante: la Chiocciola ricorre in appello e attende l’intervento del Magistrato delle contrade

Si torna a parlare dei confini di contrada. La Chiocciola non accetta la recente sentenza, che riguarda il tratto finale di via Tommaso Pendola, e ricorre in appello. In questi giorni Maurizio Tuliani, con l’altro Priore, Paolo Bennati della Tartuca, ha incontrato il sindaco e attende anche l’intervento del Magistrato delle Contrade. “Una vicenda che riguarda il futuro di tutte le contrade”, ha dichiarato  il dirigente di San Marco ai nostri microfoni.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena