Confermata allerta meteo per vento forte su tutta la Toscana
16 Gen, 2017
vento forte

Confermato il codice arancione per vento per tutta la Toscana e arancione per neve sui versanti orientali dell’Appennino dalla mezzanotte di martedì 17 gennaio per 24ore. Lo ha emesso il Centro Funzionale della Regione confermando la previsione di vento forte fino a mercoledì. A questo si aggiunge la possibilità dalla nottata di nevicate sulla Romagna Toscana, Alto Mugello, Casentino e Valtiberina. Per oggi e domani è previsto un minimo barico sul medio-basso Tirreno che attiva intensi venti di Grecale con probabili nevicate. I venti di Grecale avranno un’ulteriore intensificazione nel corso del pomeriggio e soprattutto in serata con raffiche molto forti. Forti raffiche anche per l’intera giornata di domani, martedì. Dalla serata di oggi e fino alla mattina di mercoledì inoltre sono previste nevicate abbondanti sui versanti orientali della regione. Nevicate poco abbondanti saranno possibili anche sull’Appennino Pistoiese e Pratese, sul Mugello, sulle colline fiorentine, sul resto dell’aretino, sul senese, sul grossetano (le nevicate potranno risultare localmente abbondanti in prossimità dell’Amiata. In conseguenza dell’avviso in corso la Protezione Civile Regionale raccomanda di fare attenzione all’aperto, in particolare in presenza di alberi e strutture temporanee o pericolanti e nei centri urbani, di guidare con attenzione, in particolare sui tratti esposti alla caduta di piante e sassi e di spostare o mettere in sicurezza oggetti sensibili agli effetti del vento. Relativamente alla possibilità di nevicate si raccomanda di spostarsi in auto solo se dotati di pneumatici invernali o catene informandosi preventivamente sulle condizioni della viabilità e delle modifiche al trasporto pubblico tramite i canali di informazione dei gestori. Attenzione anche alla possibilità di caduta rami e blackout elettrici in considerazione della concomitanza di neve e vento forte.

Per ogni ulteriore informazione e per gli aggiornamenti della situazione in atto far riferimento alla Protezione Civile del proprio Comune e sul sito regionale www.regione.toscana.it/allertameteo.