Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Con “Pia”, Motus mette in scena la violenza domestica

Torna mercoledì 2 febbraio alle 21 Siena Città Aperta, rassegna culturale ideata e organizzata dal Comune di Siena, in collaborazione con Fondazione Mps e Vernice. In scena sul palco dei Rinnovati lo spettacolo “Pia” della Compagnia Motus, vincitore Sca2020.

Dopo il successo riscosso a Berlino, dove ha registrato il tutto esaurito e il plauso del pubblico, lo spettacolo riporta a Siena, nel suo teatro storico per eccellenza, una vicenda che affonda le radici proprio nella città e nella storia senese, perché ispirata alla figura simbolo di Pia de’ Tolomei, descritta nella “Divina Commedia” da Dante Alighieri.

Lo spettacolo “PIA” è soprattutto una performance moderna che, per denunciare problemi contemporanei, utilizza come simbolo il femminicidio della nobildonna senese. Una storia cronologicamente lontana, ma ancora drammaticamente attuale, particolarmente in tempi di pandemia, nei quali, a seguito delle restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria, in tutto il mondo è stato registrato un vertiginoso aumento delle richieste di aiuto ai centri antiviolenza e una dolorosa crescita delle violenze sulle donne in ambito domestico.

Lo spettacolo “Pia”, prodotto da MOTUS con il sostegno della Regione Toscana, su coreografie della giovane coreografa Martina Agricoli, danzatrice storica della Compagnia, è interpretato da Ilaria Fratantuono, Mattia Solano, e dalla stessa Martina Agricoli, con regia di Rosanna e Simona Cieri.

Con un linguaggio coreografico contemporaneo e poetico, Martina Agricoli si spinge nell’analisi psicologica di una donna costretta in uno spazio-prigione, che rivive momenti della sua vita, e i cuiricordi si materializzano fuori dalla stanza e fuori dal suo corpo, incarnandosi in una figura femminile vittima di un amore malato e una figura maschile indifferente e violenta.

Info e biglietti Biglietti con posto unico assegnato 12 euro intero e 10 euro ridotto. Per info e prenotazioni contattare l’Ufficio prenotazioni del Comune di Siena al 0577292615/14 dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 12:30. La vendita dei biglietti presso la biglietteria del Teatro dei Rinnovati si effettuerà dalle ore 17 alle 20 del 1 febbraio e dalle ore 16 del 2 febbraio.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena