Home Slide Show

Con “La Vertigine” della Compagnia Francesca Selva va in scena a Castelnuovo Berardenga l’amore senza diritti

Due donne, due adolescenti legate da un sentimento delicato e potente senza nome e senza diritti, insieme sperimentano la forza di un amore controcorrente che le fa sentire libere di spiccare il volo. Sono le protagoniste dello spettacolo “La Vertigine” della Compagnia Francesca Selva che andrà in scena domenica 17 maggio alle 21.30 al Teatro Vittorio Alfieri di Castelnuovo Berardenga (SI) per celebrare la Giornata Internazionale contro l’Omofobia, la Bifobia e la Transfobia. Liberamente ispirato al racconto Mr Vertigo di Paul Auster e interpretato dalle danzatrici Silvia Bastianelli e Melania Pellegrino sulle coreografie di Francesca Selva per la regia e disegno luci di Marcello Valassina, “La Vertigine” è uno spettacolo emozionante e coraggioso – una produzione realizzata con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Regione Toscana – che porta in scena la prodigiosità dell’amore che mette le ali solo agli amanti che non hanno paura di volare. LucidoSottile

“La Vertigine” sarà solo uno dei due spettacoli previsti per LOVEisRIGHT, l’iniziativa che chiude il programma di “#IodicoSi, l’amore è uguale per tutti”, la Settimana contro l’Omofobia, la Bifobia e la Transfobia, promossa dal Movimento Pansessuale ArciGay Siena con il patrocinio gratuito di Comune di Siena, Provincia di Siena, Regione Toscana, Università degli Studi di Siena, Università per Stranieri di Siena, UISP e realizzata in collaborazione con la Corte dei Miracoli e Oltre le differenze-AntennaRadio Esse, Radio 3 Network e U-Radio media partner. Ospite della serata sarà, infatti, la Compagnia LucidoSottile con lo spettacolo “Dissacratamente…lucide”. Michela Sale Musio e Tiziana Troja si proporranno al pubblico nel ruolo più impervio e inquietante: se stesse. Raccontandosi attraverso i personaggi ai quali hanno dato vita, porteranno in scena segreti, verità, passioni e idiosincrasie, in un viaggio musicale e narrativo. Il pomeriggio a teatro inizierà alle 18.30 con l’incontro-dibattito “Figli dell’Arcobaleno” con testimonianze provenienti dalle associazione lgbtqi Famiglie Arcobaleno, Rete Genitori Rainbow e Agedo Toscana. Alle 20.00 è previsto anche un apericena a buffet presso il Ristorante Quei 2.

Biglietti

10 euro spettacolo + apericena presso il Ristornate Quei 2

5 euro spettacolo

1 euro ridotto bambini fino ai 12 anni

Info: promozione.francescaselva@gmail.com

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena