Prima pagina

ComuneWeb il nuovo servizio online del Comune di Chianciano Terme

Il nuovo servizio consente la consultazione online della banca dati anagrafica di tutti i cittadini, attiva anche per gli Enti abilitati, e la reperibilità di tutta la modulistica per l’autocertificazione

Chianciano Terme (Siena) – L’Amministrazione comunale di Chianciano Terme ha attivato un importante processo di “sburocratizzazione” e semplificazione amministrativa per rendere più efficace e trasparente la propria attività e tra le novità introdotte è stato creato un apposito sito, da cui si accede direttamente dal sito attuale dell’ente, che si chiama ComuneWeb, un nuovo servizio per consultare online la banca dati anagrafica di tutti i cittadini, attiva anche per gli Enti abilitati, e dove reperire tutta la modulistica per l’autocertificazione.

«Il sito istituzionale è uno dei principali strumenti con cui possiamo comunicare ai nostri cittadini – afferma l’Assessore all’innovazione tecnologica, Andrea Morganti – quindi, non solo una vetrina. Questa amministrazione comunale, nel cosiddetto “processo di sburocratizzazione”, utilizzerà sempre più il sito del Comune come una vera e propria piazza con cui dialogare, offrire nuovi servizi, far partecipare le imprese, i cittadini, i professionisti, le associazioni e gli altri Enti. Oggi più che mai è necessario per comunicare utilizzare i tanti strumenti tecnologici e canali a nostra disposizione e l’attivazione di questo nuovo servizio intende ulteriormente facilitare “la vita” del cittadino. Oggi sono sempre di più i cittadini che accedono alla rete e che desiderano essere informati, il sito del Comune è uno strumento, ma anche la pagina “non formali” come Facebook del Comune di Chianciano, a cui sono iscritti ben 1177 utenti, e la pagina @chianciano_news su Twitter, a cui sono 790 tra cittadini, imprese ed istituzioni, sono strumenti che questa amministrazione utilizza ampiamente».

Il sito ComuneWeb (http://www.comuneweb.it/egov/ChiancianoTerme.html) è un servizio online dove è possibile attualmente accedere a tutte le informazioni dell’Anagrafe e alla sezione Autocertificazione. Nella sezione “Anagrafe” è possibile la consultazione dati dell’anagrafe dei cittadini online; il servizio offre la possibilità agli Enti autorizzati, (Carabinieri, Polizia, Guardia di Finanza, Circoli Didattici, Inps, etc.) previa identificazione mediante password, di consultare e stampare la posizione anagrafica di tutti i cittadini iscritti all’Anagrafe della Popolazione e gli Enti che sono interessati ad usufruire della consultazione online possono avanzare richiesta al Servizio Informatico Comunale (questa la pagina: http://www.comuneweb.it/egov/ChiancianoTerme/ConsultazioniAnagrafiche.html).

C’è poi il servizio di “Autocertificazione informatica”, che consiste nella facoltà riconosciuta ai cittadini di presentare, in sostituzione delle tradizionali certificazioni richieste, propri stati e requisiti personali, mediante apposite dichiarazioni sottoscritte (firmate) dall’interessato. La firma non deve essere più autenticata. L’autocertificazione sostituisce i certificati senza che ci sia necessità di presentare successivamente il certificato vero e proprio. La pubblica amministrazione ha l’obbligo di accettarle, riservandosi la possibilità di controllo e verifica in caso di sussistenza di ragionevoli dubbi sulla veridicità del loro contenuto. Vi sono pochi casi, nei rapporti con la Pubblica Amministrazione, in cui devono essere esibiti i tradizionali certificati: pratiche per contrarre matrimonio, rapporti con l’autorità giudiziaria, atti da trasmettere all’estero.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena