Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Completato il ripristino della Sp 438 ‘Lauretana’. Lavori per 386mila euro.

Un intervento di circa 386mila euro per il ripristino della sede stradale della Sp 438 ‘Lauretana’ nel comune di Asciano. E’ quanto realizzato dalla Provincia di Siena in seguito ad alcune frane che avevano interessato la strada nel corso degli ultimi anni tra i km 13+780 e 14+080.

Il progetto, approvato nel 2018 e andato in appalto nel 2019, ha previsto la realizzazione di palificate in calcestruzzo a contenimento della strada sul lato a valle interessato dalle frane; la costruzione di un muro di sostegno di controripa sul lato a monte al piede della scarpata a seguito dello spostamento dell’asse stradale, ed adeguamento degli accessi presenti; la costruzione di rilevati, esecuzione di sbancamenti e cassonetti di fondazione conseguenti allo spostamento dell’asse stradale, oltre a opere di bitumatura, segnaletica, barriere di protezione, regimazione idraulica superficiale. I lavori si sono di fatto conclusi con l’installazione delle barriere stradali che è avvenuta nei giorni scorsi e il completamento della segnaletica stradale.

Durante gli interventi il transito non è stato interdetto, ma è stato gestito con senso unico alternato regolato con semafori. Da qualche giorno, la strada, è completamente riaperta al transito con l’eliminazione del disagio sia per gli automobilisti che per i privati che lavorano i campi limitrofi.

«Un intervento atteso da tempo e portato a termine dalla Provincia di Siena che ringrazio – sottolinea il sindaco di Asciano Fabrizio Nucci -. La Sp 438 Lauretana rappresenta uno snodo fondamentale per il nostro territorio e oggi può contare su questo intervento di ammodernamento da cui traggono vantaggio la popolazione pendolare, turisti e lavoratori agricoli. Un ringraziamento infine anche alla famiglia Barbi che ha concesso il terreno per lo spostamento della sede stradale».

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena