Prima pagina

“Commissariare il Pd cittadino”

L’appello dell’ala renziana del partito al segretario regionale

Ha preso il via sui social network un appello promosso dall’ala renziana del Pd di Siena rivolto al segretario regionale del partito Parrini, per chiedere il commissariamento della segreteria comunale del Pd, guidata da Alessandro Mugnaioli. Una richiesta che arriva dalla necessità di proteggere il processo di rinnovamento intrapreso dalla giunta Valentini, che vuol far “cambiare verso” all’amministrazione della città.  Pubblichiamo di seguito la petizione, che ha come primo firmatario Carmine Diurno, ma che è stata sottoscritta anche dal vice sindaco Fulvio Mancuso, Sonia Pallai, Stefania Bufalini, Yuri Bettolini e Gianni Porcellotti. Di seguito pubblichiamo la lettera

Dario Parrini, segretario regionale Pd
Dario Parrini, segretario regionale Pd

Caro Dario,

Ci appelliamo a te perché facciamo parte di quel “Popolo delle Primarie” che non tutto ha in comune la tessera del tuo partito, ma la condivisione, certamente, di quei valori di cambiamento concreto della politica e del Paese – Siena compresa! – e che vedono nelle idee e nella azione di Matteo Renzi l’ultima possibilità per l’Italia e per le nostre speranze di cambiamento, anche del Pd, cui riconosciamo il ruolo di vettore del cambiamento del Paese e della politica.

Ma a Siena no: prima perno del sistema di intrecci tra politica e finanza che ha depauperato la città e il suo territorio, il Pd della città e’ immerso da anni in giochi di potere che ignorano i bisogni e il sentire dei cittadini.

Uno scontro interno al Pd provocò il commissariamento del Comune. Ieri il sindaco Pd e’ stato costretto dal Pd cittadino a rinviare il bilancio ed a subire una proposta di rimpasto di giunta imposto dalla componente del partito che fa riferimento all’ex sindaco Ceccuzzi e che di fatto guida il Pd della città o ciò che ne è rimasto.

Come proprio oggi ha pubblicamente evidenziato il Vice sindaco Fulvio Mancuso è enorme il pregiudizio che questi antichi giochi di potere provocano al processo di rilancio della città; alla dignità stessa del sindaco che ce la sta mettendo tutta; e alla stessa credibilità dei processi di rinnovamento che vedono nelle idee di Renzi la rotta di marcia per cambiare verso anche a Siena e che tanto consenso h registrato nelle elezioni europee. Per tutto questo ti chiediamo di tener conto che anche e soprattutto a Siena c’è bisogno che le idee di Renzi si traducano in azioni politiche percepite dai senesi come atti di reale cambiamento.

Ti chiediamo di intervenire, verso il gruppo dirigente del Pd della città, per evitare un’altra “Livorno”, ma soprattutto per consentire che le speranze di tanti senesi nelle idee e nel progetto di Renzi abbiano la possibilità di crescere e non di essere sepolte nella palude di metodi che non appartengono più ne’ al nuovo Pd, ne’ al sentire comune del popolo delle primarie.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena