Prima pagina

Commercialista di Siena omette di segnalare operazioni sospette per oltre 500mila euro: rischia una pesante multa

Prosegue l’azione della Guardia di Finanza di Siena nel contrasto al riciclaggio e all’utilizzo di proventi di attività illecite. Durante uno degli ultimi controlli effettuati, i finanzieri hanno rilevato che un commercialista di Siena, nonostante fosse a conoscenza dei reati di una società propria cliente, ha omesso l’inoltro della prevista segnalazione di operazioni sospette per un importo di oltre 500.000 euro. Nel corso degli accertamenti è stato anche appurato che l’esperto contabile non ha rispettato gli obblighi di adeguata verifica amministrativa, trascurando identificazione e conservazione dei dati di numerosi suoi clienti. Dato che i professionisti sono tenuti ad una serie di adempimenti, adesso il commercialista, per le proprie inadempienze, rischia di dover pagare fino a 350.000 euro di multa.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena