Coltello “proibito” nascosto in macchina, denunciato un 31enne
27 Lug, 2018
carabinieri 25

Nella serata di ieri i Carabinieri di Montalcino, impegnati in servizi straordinari di controllo lungo le strade, hanno fermato nel comune di Murlo una Ford Focus condotta da un trentunenne di origine straniera ma nato a Siena. Nel corso del controllo,  infilato fra i sedili posteriori del mezzo, i militari hanno rinvenuto e sequestrato  un coltello a serramanico con lama a punta, lungo complessivamente sedici centimetri. L’uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica per il porto di un coltello di genere proibito.