Colle Val d’Elsa: tutto pronto per la nuova stagione al Teatro del Popolo
16 Ott, 2017
foto _ricci_vetri rotti

Continua la tradizione del grande teatro a Colle di Val d’Elsa con la stagione 2017/2018: una stagione di prosa ricca di protagonisti di spicco nella scena teatrale e di nuovi interessanti appuntamenti con la musica e con la forza scenico-narrativa di alcuni tra i più importanti autori di teatro contemporanei. E’ un Teatro del Popolo appassionante come non mai, dove si ride con Francesco Pannofino, Biagio Izzo e la dissacrante ironia di Elio; ci si guarda allo specchio attraverso la sarcastica penna di Cristina Comencini in una divertente commedia sulla sempre più “comica” differenza generazionale tra genitori e figli adolescenti, e attraverso lo spietato realismo della scrittura di Stefano Massini che dopo il successo teatrale e cinematografico di “7 minuti” torna a Colle di Val d’Elsa con un racconto emozionante e vivido di come a scuola si affronta l’inevitabile integrazione raziale. E poi ancora grandi attori come Franco Branciaroli, Michele Placido, Michele Riondino, Gianmarco Tognazzi, Elena Sofia Ricci, Sebastiano Lo Monaco; e un prestigioso omaggio alla regia di Luca Ronconi con la sua Medea. C’è ancora tempo per abbonarsi alla stagione o usufruire di una delle tante formule di acquisto dei biglietti ed essere liberi di scegliere il teatro più adatto al proprio gusto e alle proprie esigenze: la biglietteria del Teatro del Popolo è aperta tutti i giorni dalle 17,00 alle 19,00. Info, approfondimenti e curiosità su www.teatrodelpopolo.it e sulla pagina facebook @cinemateatrodelpopolo. In attesa che si alzi il sipario su una stagione teatrale che si conferma di assoluto valore da 45 anni.