Colle Val d’Elsa: furto in piscina, denunciati 5 sedicenni
29 Set, 2018
carabinieri in edificio

Cinque minorenni, quattro sedicenni e un 17enne, tutti residenti tra Colle Val d’Elsa e Poggibonsi, sono stati denunciati dai carabinieri per furto aggravato. Il gruppetto di amici infatti è stato riconosciuto responsabile di un furto compiuto nella piscina comunale “Olimpia” il 14 luglio scorso, quando rubarono un telefono cellulare e 100 euro da un armadietto degli spogliatoi. Ad inchiodarli le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza della struttura sportiva, che ha ripreso i movimenti dei ragazzi, due dei quali facevano da palo, per assicurarsi che nessuno rientrasse negli spogliatoi, mentre gli altri recuperavano dalla giacca della vittima la chiave con la quale fu aperto l’armadio. Resisi poi conto di essere stati ripresi dal sistema di videosorveglianza, restituirono alla ragazza della reception lo smartphone sottratto, ma non il denaro. Questo gesto non ha però evitato loro di finire nei guai.