Sport

Coach Crespi: “Meritiamo, tutti insieme, di provarci”

Si gioca stasera alle 20.30 al PalaEstra la gara 3 della finale scudetto tra la Mens Sana Basket e l’EA7

La finale scudetto arriva finalmente a Siena. Si gioca infatti stasera al PalaEstra la gara 3 della sfida che vede di fronte la Mens Sana Basket e l’EA7 Milano. Sfida che al momento è sul 2-0 per le “scarpette rosse”. crespi doppie corna_800x540A Milano le cose sono andate più o meno come ci aspettavamo, nel senso che le sconfitte ci stavano tutte; è il modo in cui sono maturate che non ci aspettavamo. “L’Armani è nettamente più forte – ha detto coach Crespi – ed ha giocato due gare molto serie dal punto di vista difensivo. Noi abbiamo fatto progressi tra gara 1 e gara 2, sicuramente abbiamo avuto difficoltà nell’impatto emotivo di giocare una finale per tanti giocatori che fino a qualche mese fa non riuscivano neanche a sognarla e in più ci sono state le percentuali nel tiro da tre e nei tiri liberi che non hanno ottimizzato quanto era la nostra produzione di gioco. Credo che il nostro primo obiettivo è giocare con energia per mettere in pratica quanto abbiamo provato a fare e siamo riusciti a fare solo in parte nelle prime due partite. Il fatto di poter giocare due partite di finale in casa credo che sia una meravigliosa conquista non solo per la squadra ma anche per tutta la gente che con la sua passione ha aiutato la squadra a raggiungere questo risultato strepitoso, quindi meritiamo assolutamente tutti insieme di provarci”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad
Ad

Meteo

Meteo Siena