Prima pagina

Clarich-Valentini, lunedì l’incontro

Alla fine Clarich, presidente della Fondazione Mps, ha ceduto ed accettato di incontrare il sindaco Valentini. L’incontro è in programma per lunedì prossimo e sarà incentrato, come recita la comunicazione dell’incontro, sugli “scenari di aggregazione riguardanti banca Mps da più parti ipotizzati allo scopo di valutare le iniziative istituzionali necessarie per tutelare gli interessi del territorio e della comunità”. Probabilmente il presidente della Fondazione dovrà spiegare al primo cittadino anche perchè nei giorni scorsi ha dichiarato che sarà difficile mantenere a Siena la direzione generale della banca, facendo intuire che la fine del rapporto con il territorio è vicina. “La banca Mps è la più grande azienda della Toscana – ha detto Valentini ai microfoni di Are -, c’è un legame storico con Siena e significa molto per l’economia senese, quindi il suo destino ci interessa e di questo voglio parlare con la Fondazione”. Lunedì dunque l’incontro con Clarich mentre ieri non si sono presentati i 3 deputati indicati dal Comune per la deputazione generale. Navarri, Betti e Lazzeroni come sappiamo avevano declinato l’invito e hanno confermato l’intenzione di difendere la loro autonomia non andando in Palazzo pubblico mentre il quarto deputato, Egidio Bianchi, non si è tirato indietro e ieri ha avuto un lungo colloquio con il sindaco Valentini.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena