Chiusi: nuovi imprenditori in città. Aperto l’outlet “Cirimetto” e la barberia “I Palermo”
22 Mag, 2017
Chiusi Barberia_01

Due nuove attività commerciali hanno aperto a Chiusi Stazione ed entrambe si stanno proponendo al mercato in maniera originale ed innovativa. La prima attività ad essere inaugurata è un outlet specializzato in abbigliamento per uomo e donna ad un prezzo di convenienza ed, infatti, è stato scelto un nome sicuramente originale e scaramantico ovvero “Cirimetto”. La seconda attività è invece qualche cosa di completamente nuovo per Chiusi e per tutto il territorio e che probabilmente non si vedeva da ormai qualche decennio. Due fratelli hanno deciso di aprire una “Barberia” per offrire un servizio che fosse completamente pensato per l’uomo. L’originalità dell’idea è accompagnata da un’altrettanta originalità sia del locale, arredato in stile America anni 50, sia del servizio offerto.
“Quando dei giovani scommettono sulle proprie capacità e fanno della propria passione un’attività lavorativa è sempre un momento importante – dichiarano il sindaco di Chiusi Juri Bettollini e il vice sindaco Chiara Lanari – il talento, l’ambizione e la voglia di mettersi in gioco devono poter essere espresse appieno perché sono tutti aspetti fondamentali per avere successo. Ai neo imprenditori vanno sicuramente gli auguri di tutta l’amministrazione comunale per il proseguo dell’attività e personalmente facciamo anche i complimenti per l’originalità con la quale si sono proposti alla città. Da parte nostra continueremo a lavorare al fine di creare tutte quelle opportunità necessarie allo sviluppo di nuovo lavoro per fare in modo che tante altre belle idee come quelle da poco inaugurate possano presto crescere e svilupparsi.”
Il sindaco Juri Bettollini è stato anche il primo cliente della nuova Barberia sottoponendosi ad un taglio stile “old”. Le due nuove attività riceveranno dal Comune un contributo di mille euro a fondo perduto.